Passaggi nuvolosi, aspettando le piogge vere

01/04/2019

A inizio settimana – secondo le previsioni della SMI Società Meteorologica Italiana - un primo parziale cedimento del campo anticiclonico determinerà l'ingresso di corpi nuvolosi dall'area mediterranea.   Intorno all'Italia tenderà a instaurarsi una circolazione depressionaria con aria più fresca, umida e instabile. Il tempo – in base alle previsioni della SMI - assumerà un'impronta più variabile con annuvolamenti associati a qualche rovescio e probabilmente ai primi temporali primaverili a carattere sparso, in una prima fase più probabili a ridosso dei rilievi a nord di Torino e sull'alto Piemonte, in seguito possibili anche sulle altre zone.  Le condizioni di tempo più variabile e instabile favoriranno un calo delle temperature con una fase più fresca tra il 3 e il 7-8 aprile; in seguito probabilmente anche grazie a condizioni nuovamente più soleggiate temperature in aumento.