Contatti : 0131.43151-2

E-mail : info@confagricolturalessandria.it

Siglato l’accordo per il rinnovo del Contratto Provinciale del Lavoro per gli operai agricoli e florovivaisti


01/07/2021

Dopo una paziente e lunga trattativa, il 30 giugno 2021, nella Sede di Confagricoltura Alessandria è stato sottoscritto l’Accordo per il rinnovo del Contratto di Lavoro della Provincia di Alessandria per gli operai agricoli e florovivaisti valevole per il quadriennio 2020-2023 tra:

  • Confagricoltura Alessandria, rappresentata su mandato dal Direttore Cristina Bagnasco e da Pio Rendina Responsabile Sindacale;
  • Coldiretti Alessandria rappresentata su mandato dal Direttore Roberto Rampazzo, qui rappresentato per delega dal Vice Direttore Emiliano Bracco;

tutti in rappresentanza della parte datoriale;

e

  • Flai Cgil di Alessandria, rappresentata dal Segretario Raffaele Benedetto;
  • Fai Cisl AL-AT, rappresentata dal Segretario Enzo Medicina, assistito da Annalisa Minetto.
  • Uila Uil di Alessandria, rappresentata dal Segretario Tiziano Crocco;

tutti in rappresentanza della parte salariale.

 

In un momento così difficile per la situazione socio economica del panorama nazionale ed internazionale, a causa anche della pandemia da Covid-19 che ci consegna una fotografia del settore agricolo in forte crisi, in particolar modo per i settori vitivinicolo e agrituristico, le Parti hanno ritenuto comunque di rinnovare il Contratto Provinciale di Lavoro, per la Provincia di Alessandria per salvaguardare in parte il potere di acquisto dei lavoratori.

 

Il contratto di Lavoro degli Operai Agricoli e Florovivaisti della Provincia di Alessandria, interessa oltre 1.200 aziende che assumono manodopera, e vengono effettuate, nell’arco di un anno, oltre 550.000 giornate di lavoro.

 

L’accordo prevede un aumento retributivo del 1,6% da calcolarsi sul salario in vigore al 31/12/2019; la corresponsione, agli operai OTI di € 80,00 quale elemento economico di compensazione forfettario una tantum a copertura della carenza contrattuale relativa al periodo 1/1/2020 - 30/06/2021; tale somma una tantum verrà rapportata e corrisposta

 

anche agli operai OTD, (che risultano in forza alla data del rinnovo "30/06/2021") sulla base delle effettive giornate lavorative prestate nell'anno 2020, inoltre è stato incrementato l'incentivo annuo di produttività già previsto per € 180,00, elevandolo a € 200,00.

 

Alessandria, 1 luglio 2021

 

In Allegato



TWEETS by confagriAL