Contatti : 0131.43151-2

E-mail : info@confagricolturalessandria.it

Bando giovani PSR: info nei nostri uffici tecnici


27/08/2021

Sono previsti 45,6 milioni di euro complessivi per il bando insediamento giovani agricoltori approvato dalla Regione Piemonte.

 

Il bando, cosiddetto “Pacchetto giovani“, integra le operazioni 6.1.1 del PSR (insediamento giovani - contributo di 35 mila euro più 10 mila euro per le zone montane) e 4.1.2 del PSR (miglioramento delle aziende agricole condotte da giovani agricoltori - contributo fino al 50% del costo dell’investimento ammissibile  - 60% nelle zone montane) e scade il 20 dicembre 2021.

 

Potranno partecipare al bando giovani agricoltori che al momento della presentazione della domanda abbiano un’età compresa tra i 18 anni (compiuti) e 41 anni (non compiuti) e siano già titolari di un’azienda agricola da non più di 24 mesi.

 

Il premio di insediamento (misura 6.1.1) prevede un contributo a fondo perduto per aiutare i giovani agricoltori ad avviare l’impresa e migliorare la competitività favorendo il ricambio generazionale.

 

Il contributo di “miglioramento aziendale “ (misura 4.1.2) viene erogato per l’acquisizione di investimenti agrari (macchinari ed attrezzature nuove) e fondiari (la costruzione, il riattamento, l'ampliamento e la modernizzazione dei fabbricati e degli impianti).

 

I giovani agricoltori dovranno elaborare un progetto di piano aziendale, corredato di tutta la documentazione necessaria, al fine di poter presentare la pratica agli uffici istruttori regionali per l’ammissibilità delle domande alla graduatoria (punteggio minimo 10 punti).

 

Confagricoltura Alessandria ha seguito ed aiutato molti giovani a realizzare i loro obiettivi, mettendo a disposizione dei giovani i propri i tecnici per fornire gli strumenti necessari all’elaborazione dei progetti e alla predisposizione della domanda. 

 

Confagricoltura segue le nuove imprese anche dopo il periodo di primo insediamento, tenendo sempre presente l’obiettivo di garantire redditività alle aziende perché il progetto sia economicamente sostenibile.

 

Per informazioni contattare gli Uffici tecnici di Zona di Confagricoltura Alessandria.