Ultime news

24/06/2010
Alex dal 24 al 30 giugno 2010
Ecco il nuovo numero di Alex, dal 24 al 30 giugno 2010
23/06/2010
Soggiorno mare in Sardegna
Il consueto soggiorno estivo quest’anno si terrà dal 9 al 19 settembre al Club Hotel Torre Moresca struttura che si affaccia su Cala Ginepro
23/06/2010
Rinnovo convenzione Euroterme 2010
Anche per il 2010 il Sindacato Nazionale Pensionati della Confagricoltura ha rinnovato, a favore dei nostri pensionati associati, la Convenzione con l’Euroterme di Bagno di Romagna
18/06/2010
Finanziamenti europei per il Mediterraneo - Corso di formazione a Bruxelles
Corso di specializzazione in finanziamenti per il Mediterraneo che si terrà a Bruxelles dal 19 al 23 luglio 2010 (www.euro-mediterraneo.eu), organizzato dalla Camera di Commercio Belgo-Italiana con il supporto del Ministero italiano dello sviluppo economico
17/06/2010
Alex dal 17 al 23 giugno 2010
Ecco il nuovo numero di Alex, dal 17 al 23 giugno 2010
15/06/2010
Tabella conversione UBA
Con l'approvazione del Programma di attività Cosman 2010 la Regione Piemonte ha richiesto di adottare la tabella di conversione UBA del PSR 2007-2013 che risulta pubblicata sul sito www.cosmanpiemonte.it
14/06/2010
Fattorie didattiche: per il servizio esenzione Iva
Le fattorie didattiche, che negli anni hanno avuto una notevole espansione, sono delle vere e proprie aziende agricole, caratterizzate dalla produzione e dal lavoro degli agricoltori, che in esse operano realmente
14/06/2010
Edizione Speciale Alex - Riapre il Museo di Marengo
Inviamo un numero speciale di Alex dedicato alla riapertura del Museo di Marengo
10/06/2010
Audizione Presidente Motolese COMAGRI Senato 26 maggio 2010
Pubblicazione del documento che il presidente, Nicola Motolese, ha consegnato al presidente Paolo Scarpa Bonazza Buora e ai componenti della Commissione Agricoltura del Senato della Repubblica il 26 maggio
10/06/2010
Argini di difesa… l’Odissea continua
Venerdì 4 giugno Confagricoltura Alessandria, nella persona del direttore di Zona Mario Rendina, ha incontrato a Parma il direttore generale ing. Luigi Fortunato e i suoi più stretti collaboratori