Ultime news

07/11/2012
In breve del 7 Novembre 2012
Le news in breve di oggi
07/11/2012
Soggetti salvaguardati: istanza entro il 21 novembre
A partire da gennaio 2012 è entrata in vigore la legge di riforma n. 214/2011, che prevede nuovi requisiti anagrafici e contributivi per il diritto alle prestazioni pensionistiche
06/11/2012
Calcolo dell’importo: dal 2012 contributivo per tutti
Dal 1° gennaio 2012 il metodo contributivo diventa l’unico metodo di calcolo per la prestazione pensionistica. Si determina il montante contributivo, la somma di tutti i contributi versati durante l’intera vita lavorativa
06/11/2012
Rivalutazione della pensione per il servizio militare
Qualora il pensionato, nella propria vita contributiva, abbia svolto più attività in varie gestioni (ad esempio dipendente e poi lavoratore autonomo, artigiano, commerciante o coltivatore diretto) può chiedere che l’accredito del servizio militare
06/11/2012
Convegno Regionale del Sindacato Pensionati
Il Consiglio Direttivo del Sindacato Regionale Pensionati della Confagricoltura del Piemonte svoltosi a Torino ha deliberato di affidare l’organizzazione dell’annuale incontro regionale dei pensionati al Sindacato di Torino
06/11/2012
Sfoglia l'aratro on-line
Il numero di Novembre 2012 è disponibile nella versione on-line
06/11/2012
In breve del 6 Novembre 2012
Le news in breve di oggi
05/11/2012
Formazione finanziata dall’health check
La Regione Piemonte ha approvato il piano corsi di Agripiemonteform per la provincia di Alessandria sulla misura 111.1- A HC con i seguenti corsi
05/11/2012
Patentino per uso e acquisto di prodotti fitosanitari tossici, molto tossici e nocivi
Dal periodo autunnale in corso, la Regione Piemonte ha stabilito nuove disposizioni per il rinnovo del patentino per uso e acquisto di prodotti fitosanitari, prevedendo che sia direttamente la Provincia competente a convocare
05/11/2012
Corsi sulla promozione dell’azienda agrituristica
I primi otto mesi del 2012 hanno confermato i pesanti effetti della crisi economica sul turismo, non escluso l’agriturismo, in termini di forte contrazione della domanda interna